Ritrovare il figlio grazie ad un tattoo

by: aprile 7, 2014


ritrovare-figlio-tatuaggioMumbai: una città dove è facilissimo perdersi.

È qui che Abdullah Shaikh è riuscito a ritrovare il figlio mentalmente disturbato grazie ad un uomo che lo ha identificato alla stazione ferroviaria di Virar, grazie ad un tatuaggio sul braccio con indirizzo e numero di telefono dei genitori.

Visti i problemi di salute del giovane 18enne, già scomparso in diverse altre occasioni, al padre è venuta in mente l’idea del tatuaggio e, ora che sa che il figlio è appassionato di treni, magari farà ancora meno fatica a ritrovarlo la prossima occasione.


Commenti: