Tatuaggi per diabetici

by: gennaio 20, 2015


tatuaggio-glicemia

La medicina compie ogni giorno importanti passi in avanti quando si tratta delle nuove scoperte scientifiche e dell’introduzione di nuovi dispositivi.

Anche i tatuaggi si stanno ricavando un piccolo spazio in questo mondo e proprio poco fa è stato presentato un tatuaggio” temporaneo per diabetici, in grado di misurare la glicemia.

L’opera è dei ricercatori dell’Università di San Diego, che con il nuovo dispositivo potranno evitare a tutti i diabetici le noiose “punturine” giornaliere per monitorare i livelli di glucosio.

Il sistema si applica proprio come un tatuaggio temporaneo e, grazie a un sistema di elettrodi, genera una scarica di corrente impercettibile che attira a sé gli ioni di sodio responsabili del trasporto di glucosio.

I ricercatori stanno già lavorando ad una versione migliorata visto che per il momento la durate del dispositivo è di sole 24 ore.


Commenti: