Tatuaggi Cover-up

Tatuatori

Tatuaggi

Tatuaggi Cover-up

Il cover up è la principale arma di “difesa” del tatuato. Prima di passare a metodi più invasivi come i tentativi di rimozione laser è sicuramente la scelta prediletta. Ci sono vari modi di realizzare un cover up e non tutti sono percorribili.

La soluzione più drastica consiste nel realizzare un tatuaggio completamente nuovo sopra il primo, ma per essere realizzabile occorre valutare diversi fattori come le dimensioni e sopratutto la colorazione del tatuaggio che si desidera coprire. Il tatuaggio cover up infatti deve essere necessariamente più grosso e tendenzialmente non potrà avere colori più tenui.

I più difficili da coprire sono infatti i tatuaggi molto scuri, mentre per quelli dai colori chiari risulta più semplice ottenere l’effetto desiderato usando pigmentazioni scure.

La seconda soluzione consiste nell’ “avvolgere” il vecchio disegno con un nuovo tatuaggio, che magari ne rende la vista meno esposta o che magari ne utilizza solo alcune parti che vengono leggermente modificate per essere inglobate nel nuovo disegno.