Aghi per Tatuaggio: tutto quello che c’è da sapere

by: giugno 21, 2013


aghi tatuaggioQuello degli aghi per tatuaggio potrebbe sembrare un argomento con pochi temi da trattare, invece il mondo degli aghi per tatuaggio è davvero sconfinato.

Data la vasta gamma di tipi e l’assenza di una standardizzazione nella dimensione e nelle forme è davvero facile confondersi: in questo articolo vogliamo fare un po’ di chiarezza.

 Le quattro proprietà di un ago per tatuaggio:

  • Diametro del cono
  • Livello di conicità
  • Conteggio
  • Configurazione

aghi tatuaggioIl diametro degli aghi per tatuaggio

I 4 diametri più comuni sono #12, #10, #8 e #6.  Ad essi corrispondono diversi valori espressi in millimetri; il più grande è il #12 da 0.35mm, seguito dal #10 con 0.30mm, dal #8 di 0.25mm, per finire con i 0.20mm del #6. Il valore può essere trovato facilmente guardando i primi due numeri riportai sulla confezione (ad esempio un ago 1207RL avrà un diametro di 0,35mm).

Conicità

La conicità indica la “forma” della punta: a seconda del top di ago può essere più o meno pronunciata. La lunghezza standard è di 1.5mm, ma si può arrivare anche a 7mm.

Conteggio

Il conteggio indica il numero di aghi saldati tra loro: nell’esempio di prima (1207RL) il conteggio è indicato dal numero 7.

Configurazione degli aghi per tatuaggio

La configurazione indica come gli aghi sono raggruppati insieme e determina il modo con cui l’inchiostro sarà iniettato nella pelle. Ci sono diversi tipi di configurazione:

RL: Round Linear

Gli aghi sono riuniti in formazione circolare stretta. Sono utilizzati per creare le linee principali.

RS: Round Shader

Gli aghi sono riuniti in formazione circolare larga. Sono utilizzati per realizzare le ombreggiature.

F: Flat

Gli aghi sono riuniti in formazione lineare. Sono utilizzati per realizzare forme geometriche e per le ombreggiature

M1: Weaved Magnum

Gli aghi sono riuniti in una trama da due file. Sono utilizzati generalmente per il mischiamento dei pigmenti e per tatuare le grandi aree.

 M2: Stacked Magnum

Gli aghi sono riuniti in una trama da due file come per l’M1, ma con una spaziatura minore. Hanno lo stesso utilizzo degli M1 ma per aree di lavoro più strette.

RM: Round Magnum

Gli aghi sono riuniti come nella configurazione M1, ma le punte sono disposte ad arco. Gli utilizzi sono simili ai precedenti due, ma questa disposizione particolare delle punte evita di rovinare la pelle mentre si disegnano tratti curvi.

Ecco uno schema esemplificativo per stabilire conteggio e configurazione:

aghi tatuaggio forme


Commenti: