La giornata del tatuaggio svastica…

by: novembre 20, 2013



Svastica tattooForse non è stata proprio un’idea condivisibile, ma sotto sotto qualcosa di buono si può anche trovare nell’idea di 120 studi danesi che si sono uniti nel “Free Swastika Day“, un’intera giornata in cui venivano offerti tatuaggi gratis riportanti il simbolo nazista.

Gli organizzatori della promozione hanno subito chiarito le cose: “la promozione non aveva lo scopo di onorare la svastica come simbolo nazista, ma di reclamare il simbolo abusato da Hitler per riportarlo al suo significato originale. La svastica infatti è un simbolo indiano antico migliaia di anni come segno di pace e bene“.

Peter Madsen, proprietario di uno studio di Copenhagen ha dichiarato che si è presentata talmente tanta gente che si sono dovuto fermare al 54° tatuaggio.

L’iniziativa ha inevitabilmente scatenato le proteste della congregazione ebraica della città convinta che “imparare ad amare la svastica” non sia proprio un’ottima idea; un simbolo che una volta era qualcosa di diverso e che fu preso in ostaggio dai nazisti non può essere semplicemente lavato e pulito.

Madsen ha ribadito che ogni nazista che ha “mentito” con lo scopo di ottenere gratis il tatuaggio con il simbolo in cui crede, può pensare di indossare il marchio nazista, ma questo non cambia il fatto che in realtà si tratta di un simbolo che promuove un mondo migliore.


Commenti: