Mondiali di Tatuaggi a Roma

by: marzo 30, 2015


marco-manzo

Marco Manzo: unico italiano in gara

Sembra un paradosso, ma ai prossimi mondiali di tatuaggi che si terranno nella città eterna ci sarà un solo italiano in gara: Marco Manzo.

Titolare dello studio Tribal Tattoo e ritenuto uno dei precursori assoluti dello stile ornamentale si sfiderà contro 400 agguerritissimi rivali al Rome International Tattoo Expo che si terrà l’8-9-10 maggio al Palazzo del Congressi All’Eur.

Quest’anno la gara si preannuncia più interessante del solito perché i tatuaggi in gara non saranno soggetti a “categorie”, ogni tatuatore potrà sbizzarrirsi secondo forme e dimensioni a lui più congeniali.

Nello stile ornamentale, che lo vede re indiscusso, ha ottenuto il 90% delle vittorie nelle precedenti manifestazioni tanto da indurlo a portare il suo lavoro fino agli atelier d’alta moda.

Ecco alcune parole di una sua recente dichiarazione: «Il tattoo è come un elemento di seduzione femminile, come un nuovo simbolo di quella ricercatezza estrema che solo l’Haute Couture può rappresentare, è che entrato recentemente per la prima volta nel mondo dell’Alta Moda».

Ecco una galleria di alcuni lavori del nostro Marco:


Commenti: